L'Epidemiologia dell'invecchiamento

Programma


mercoledì 17 ottobre (pomeriggio)

Sessione poster 1

13.00-14.00 registrazione

14.00-14.30 apertura del congresso e saluto delle autorità

Prima sessione plenaria: sala Le Rocce
chair: Giorgio Assennato e Luigi Bisanti

14.30-15.30 Marco Breschi, La sfida della longevità

15.30-16.30 Claudio Franceschi, Epidemiologia e genetica della longevità umana

16.30-17.00 break

17.00-19.00 assemblea dei soci AIE

giovedì 18 ottobre (mattina)

Sessione poster 2

Seconda sessione plenaria: sala Le Rocce
chair: Paolo Livrea e Adele Seniori Costantini

09.00-10.00 Mario Fraga, Epigenetic Mechanisms in Disease and Aging

10.00-11.00 Massimo Musicco, Invecchiamento, senescenza e neurodegenerazione: siamo tutti destinati a indementire con l’età?

11.00-11.30 break

Sessioni parallele 1
A - sala Le Rocce
I fattori nutrizionali
chair: Michele Virgilio e Fabio Barbone

relazione invitata
11.30-12.00 Luigi Ferrucci, L’invecchiamento come crollo della rete omeostatica

comunicazioni
12.00-12.20 G. Masala, Stili alimentari e mortalità generale in oltre 5.000 soggetti di età superiore a 60 anni all'arruolamento nella coorte Epic Italia.
12.20-12.40 E. Bidoli, Tumore del rene e nutrienti in una popolazione ultra65enne: risultati da uno studio caso controllo in Italia.
12.40-13.00 E. Perissinotto, Effetto del consumo di alcol sul declino cognitivo in maschi anziani.
13.00-13.20 A. Benvenuti, Consumo di caffè e rischio di neoplasie maligne del sistema emolinfopoietico.

B - sala Agrumi
Le patologie cronico degenerative
chair: Giuseppe Palasciano e Lorenzo Simonato

relazione invitata
11.30-12.00 Carlo Vergani, La pluripatologia dell'anziano

comunicazioni
12.00-12.20 C. Canova, Rischi di infarto miocardico acuto e utilizzo di farmaci antidiabetici: uno studio caso-controllo mediante linkage tra flussi informativi sanitari correnti.
12.20-12.40 S. Monte, L’uso di antidepressivi in pazienti anziani con scompenso cardiaco: analisi epidemiologica e valutazione di outcome clinici.
12.40-13.00 A. Burgio, La malattia di Alzheimer in Italia: un'analisi della multimorbosità ospedaliera e della cause multiple di morte.
13.00-13.20 A. Barchielli, Fattori di rischio modificabili nella prevenzione della disabilità negli anziani.

C - sala Cycas
Le disuguaglianze
chair: Maurizio Portaluri e Antonio Russo

relazione invitata
11.30-12.00 Giuseppe Costa, Le diseguaglianze di salute diminuiscono con l'età?

comunicazioni
12.00-12.20 R. Picariello, Età e condizione sociale: differenze di mortalità e incidenza tra ictus e infarto miocardico acuto a Torino.
12.20-12.40 A. Cernigliaro, Livello socioeconomico e mortalità nell'anziano in Sicilia.
12.40-13.00 L. Galluzzo, Stato civile e situazione di convivenza come predittori di mortalità nel follow-up a 10 anni della coorte di ultrasessantacinquenni ILSA (Italian longitudinal study on aging).
13.00-13.20 C. Badaloni, Andamento temporale nella speranza di vita alla nascita per posizione socioeconomica.

D - sala Ulivo
Metodi 1
chair: Rosa Prato e Lorenzo Richiardi

relazione invitata
11.30-12.00 Massimo Stafoggia, Dinamiche della vulnerabilità della popolazione anziana ed effetti delle esposizioni ambientali

comunicazioni
12.00-12.20 F.Barone Adesi, Effetti del bando del fumo nei locali pubblici sui ricoveri per infarto miocardico in Piemonte: evidenza di una modificazione di effetto dovuta all'età.
12.20-12.40 R. Cotichini, Famiglie longeve residenti nel comune di Roma: accertamento, arruolamento e partecipazione al progetto europeo "GEHA" (Genetics of Healthy Aging).
12.40-13.00 G. Sebastiani, Lo stato di salute della popolazione anziana, i risultati delle indagini Istat.
13.00-13.20 M. Saugo, Valutazione multidimensionale e follow-up a 4 anni di 11.722 anziani ultra75enni nella regione Veneto (Progetto OPC - osservare per conoscere).

13.30-14.30 lunch
 
giovedì 18 ottobre (pomeriggio)

Sessione poster 3

Sessioni parallele 2
E - sala Le Rocce
I fattori occupazionali
chair: Marina Musti e Fabrizio Minichilli

relazione invitata
14.30-15.00 Alessandro Marinaccio, Le conseguenze dell’evoluzione demografica e della struttura produttiva nell’identificazione dei fattori occupazionali di rischio.

comunicazioni
15.00-15.20 R. Leombruni, Storie lavorative e aspettative di vita. Prime evidenze dal Work Histories Italian Panel.
15.20-15.40 S. Sartori, Il Work Ability Index (WAI) come strumento per il monitoraggio della capacità funzionale di lavoro in relazione all’invecchiamento.
15.40-16.00 A. Bena, Invecchiamento ed infortuni sul lavoro in Italia: i risultati del linkage Inail-Inps.
16.00-16.20 A. Binazzi, L’incidenza e frazione attribuibile dei tumori occupazionali: effetti dell’invecchiamento della popolazione.

F - sala Agrumi
I tumori
chair: Angelo Paradiso e Luigi Bisanti

relazione invitata
14.30-15.00 Silvio Monfardini, Il trattamento medico delle neoplasie nei pazienti oltre i 70 anni: stato attuale e sviluppi probabili

comunicazioni
15.00-15.20 L. Richiardi, Ipermetilazione in geni tumore-associati come marcatore prognostico per il tumore della prostata: studio longitudinale su 470 pazienti.
15.20-15.40 F. Ricceri, La diminuzione di mortalità per cancro della laringe è dovuta anche ad un aumento della sopravvivenza? Analisi sui dati del registro tumori Piemonte.
15.40-16.00 S. Candela, Tumore della mammella: stadio alla diagnosi, trattamento chirurgico e sopravvivenza a cinque anni in relazione all'età nei dati del registro tumori di Reggio Emilia (anni 1998-2001).
16.00-16.20 G. Ciccone, Utilità della valutazione geriatrica multidimensionale nelle decisioni terapeutiche e come fattore prognostico sulla sopravvivenza: risultati di uno studio di coorte di pazienti oncologici anziani.

G - sala Cycas
I servizi sanitari e assistenziali
chair: Domenico Lagravinese e Salvatore Scondotto

relazione invitata
14.30-15.00 Carlo Saitto, Quali servizi per quali utenti: patologie acute e croniche nel cambiamento demografico

comunicazioni
15.00-15.20 F. Avossa, Integrazione ospedale-territorio: esiste una continuità assistenziale per l'anziano depresso?
15.20-15.40 E. Gianicolo, Ricoveri degli anziani nell'Asl Bat: demografia e assistenza primaria.
15.40-16.00 A. Mastromattei, Le lesioni da decubito: indagine di prevalenza nei reparti di  lungodegenza del comune di Roma.
16.00-16.20 V. Scurti, Il progetto OMG, epidemiologia della gestione della patologia  osteoartrosica in medicina generale: risultati preliminari.

H - sala Ulivo
Metodi 2
chair: Lucia Bisceglia e Ennio Cadum

relazione invitata
14.30-15.00 Michela Baccini e Annibale Biggeri, Modellazione probabilistica della fragilità individuale

comunicazioni
15.00-15.20 D. Serraino, La longevità nei secoli: durata della vita dei papi e degli artisti tra il 13° ed il 19° secolo.
15.20-15.40 R. Gini, Basi per la costruzione di un prodotto intraregionale di  monitoraggio della qualità dell'assistenza agli anziani: condivisione del calcolo routinario di tre indicatori sulla frattura di femore tra cinque regioni italiane.
15.40-16.00 A. Gasparrini, Un modello di predizione per la stima della mortalità attribuibile ad amianto in una coorte di esposti.
16.00-16.20 M. Stafoggia, Effetto sinergico di temperatura ed inquinamento sulla mortalità - studio case-crossover in 9 città italiane, 1997-2004.

16.20-17.00 break

Terza sessione plenaria: sala Le Rocce
chair: Antonio Battista e Carlo Perucci

17.00-18.00 Cesare Cislaghi, Impatto dell'invecchiamento della popolazione sulla spesa sanitaria

21.00 Cena sociale offerta agli iscritti al congresso dall’Associazione Italiana di Epidemiologia.

venerdì 19 ottobre (mattina)

Sessione poster 4

Quarta sessione plenaria: sala Le Rocce
chair:  Anna Maria Candela e Eugenio Paci

09.00-10.00 Nereo Segnan, Prevenzione dell’occorrenza e degli esiti di malattia nell’anziano

Sessioni parallele 3
I - sala Le Rocce
L’assistenza
chair: Michele Conversano e Adele Seniori Costantini

relazione invitata
10.00-10.30 Gianni Tognoni, L'epidemiologia assistenziale come metodologia di presa in carico della fragilità

comunicazioni
10.30-10.50 C. Anecchino, Le comorbilità a rischio nella popolazione anziana: il caso della BPCO.
10.50-11.10 G. Carrozzi, L’attenzione al problema infortunistico domestico è influenzata dalla presenza di anziani in famiglia? I dati dell’indagine PASSI 2006.
11.10-11.30 J. Pasquini, Anziani e incidenti stradali: vittime o responsabili?
11.30-11.50 N. Binkin, La prevalenza e i fattori di rischio per la non autosufficienza  nella popolazione anziana (Studio Argento).

J - sala Agrumi
La prevenzione e la diagnosi precoce
chair: Cinzia Germinario e Paolo D’Argenio

relazione invitata
10.00-10.30 Marco Zappa, La diagnosi precoce dei tumori nell'anziano fra bisogno di cura e bisogno di rassicurazione

comunicazioni
10.30-10.50 A. Mannocci, Meta-analisi dell'efficacia del vaccino anti-HPV nella prevenzione delle infezioni della cervice uterina.
10.50-11.10 G. Mastrangelo, Studio epidemiologico per indagare l’effetto protettivo della  vaccinazione contro la febbre gialla sull’incidenza di melanoma.
11.10-11.30 D. Puliti, La diagnosi, il trattamento e la sopravvivenza del carcinoma  della mammella nell'età avanzata.
11.30-11.50 R. Lillini, Stimare le sopravvivenze al cancro nelle differenti regioni   italiane tramite variabili socio economiche e tecnico-sanitarie.

K - sala Cycas
I fattori ambientali
chair: Roberto Giua e Francesco Forastiere

relazione invitata
10.00-10.30 Lucia Bisceglia L'impatto dei fattori di rischio ambientali sull'incidenza dei tumori polmonari è età-correlato?

comunicazioni
10.30-10.50 S. Maio, Analisi degli effetti sanitari dell'esposizione a lungo termine  all'inquinamento atmosferico in un campione di anziani, mediante l'uso della tecnologia GIS.
10.50-11.10 A. Barchielli, Effetti dell'inquinamento atmosferico negli anziani: risultati  preliminari dello studio Ris-CAT.
11.10-11.30 U. Kirchmayer, Valutazione di un piano di sorveglianza attiva della popolazione anziana ad alto rischio per la prevenzione degli effetti delle ondate di calore.
11.30-11.50 E. Ferracin, Attività di prevenzione e di intervento per le ondate di calore  nella popolazione anziana della città di Torino.

L - sala Ulivo
Miscellanea
chair: Fulvio Longo e Nereo Segnan

relazione invitata
10.00-10.30  Vito Lepore  Le malattie croniche come modello di studio per una epidemiologia basata sulla assistenza

comunicazioni
10.30-10.50 F. Minichilli, Studio di correlazione tra indicatori di rischio di difetti congeniti e indicatore di pressione ambientale da rifiuti nella regione Campania.
10.50-11.10 E. Cadum, Ipertensione e rumore nelle aree aeroportuali. Lo studio Hyena.
11.10-11.30 F. Zanardi, Movimentazione manuale di carichi, eccesso ponderale e  distacco di retina: uno studio caso controllo nei soggetti miopi.
11.30-11.50 P. Piselli, Incidenza e tempistica delle infezioni nei primi 365 giorni dal  trapianto in pazienti sottoposti a trapianto di fegato.

11.50-12.20 break

Quinta sessione plenaria: sala Le Rocce
chair: Giorgio Assennato e Luigi Bisanti

12.20-12.30 assegnazione del 1° Premio Giulio A. Maccacaro a cura di Adriano Decarli e Adele Seniori Costantini.

12.30-13.15 Carlo Sini, Età della vita e senso dell’esistenza
13.15-13.30 Conclusioni e chiusura del congresso

AllegatoDimensione
Programma sintetico 16-19 ottobre 200742.46 KB
Seminario del 16 ottobre 200725.36 KB
Seminario del 17 ottobre 200724.6 KB
Corso satellite del 16-17 ottobre 200737.96 KB
Programma completo del Congresso, 17-19 ottobre 2007144.59 KB